storie di ieri
panorama di Minturno
spiaggia di M. di Minturno
castello baronale
scauri - spiaggia dei sassolini
chiesa di san pietro
chiesa di san pietro-ambone
chiesa di san pietro particolare dell'ambone
spiaggia
panorama
lungomare
resti dell'antica minturnae
ponte pensile sul garigliano
antica via appia
gioco di nubi
Previous
Next
storie di oggi

 “pere” 

pronunciato con le “e” aperte significa piede (gliu pere=il piede), invece con le “e” chiuse significa piedi (gli pere=i piedi) ma significa anche le pere (frutta).
L’albero di pere è “gliu piru”, nu piru significa anche una pera ma abbiamo anche  ‘nu pèrè de ‘nzalata (una pianta o un piede d’insalata).
Ecc, ecc…
Tu come te la cavi con il tuo dialetto?



la “pacchiana” costume di Minturno

“emigranti”

nanonnu se ‘mbarchette criaturu
co’ na mappata ‘ncoglio e na giacchetta
‘ncoppa a na nave ch’era na carretta
e salutava co gliu maccaturu.

voleva chiagne ma no lo facette
pecchè la mamma ancora gliu guardava
era ‘na mamma troppo, troppo brava
co stu pensiero ‘ncapo, s’addormette

dopo nu mese de fame e pecundria
sbarchette ‘nterra e sulu se trovette…

versi arrangiati
tautogrammi
storielle in rima
angolo della mia preghiera

marica riccardelli
via c. colombo 177
04026 m. di minturno (LT)

maricariccardelli39@gmail.com

Post Views: 41